giovedì, Aprile 18, 2024
spot_img
HomeSocietàLe barriere architettoniche e la sensibilizzazione

Le barriere architettoniche e la sensibilizzazione

di Marco Rosolin

Le barriere architettoniche possono creare sfide significative nella vita quotidiana. Questi ostacoli rendono difficile per le persone con disabilità muoversi e partecipare pienamente alla società. Le barriere architettoniche possono manifestarsi in vari modi,

come scale senza rampe, ascensori inaccessibili o bagni privi di adeguate strutture.L’accessibilità è essenziale per garantire che tutti possano godere degli stessi diritti e opportunità. Edifici senza adeguate strutture per le persone con disabilità creano un divario che limita la loro partecipazione sociale ed economica. Le normative sull’accessibilità degli edifici sono cruciali per affrontare questo problema. Garantire che gli edifici siano progettati e costruiti seguendo standard accessibili aiuta a eliminare molte delle barriere architettoniche. Queste normative spesso includono l’installazione di rampe, ascensori accessibili e bagni adatti a tutti. Nelle immagini che seguono vediamo la situazione ripresa a Roma dove è evidente il fatto che c’è ancora molta strada da fare per arrivare alla sensibilizzazione collettiva. In particolare nella foto n. 1 la pendenza della rampa è eccessiva e non consente in sicurezza la discenda delle carrozzine. Nella foto n. 2 la rampa del parcheggio è ostruita da una vettura. nelle altre foto si vedono situazioni di accesso a stabili residenziali che non consento l’accessibilità ai disabili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments